ANALISI LCA A SUPPORTO DELLA PIANIFICAZIONE DELLA GESTIONE DEI RIFIUTI DA COSTRUZIONE E DEMOLIZIONE NON PERICOLOSI IN LOMBARDIA

Giulia Borghi, Sara Pantini, Lucia Rigamonti

Abstract


I rifiuti da costruzione e demolizione (C&D) sono stati identificati dalla Commissione Europea come un flusso di rifiuti prioritario, in ragione degli ingenti volumi che vengono annualmente prodotti e delle potenzialità di recupero di tali rifiuti, essendo costituiti prevalentemente da materiali minerali inerti (cemento, mattoni e mattonelle, terre da scavo, fresato). Infatti, attraverso opportuni processi di valorizzazione, è possibile trasformare i rifiuti C&D in materie prime secondarie per l’edilizia e re-inserirli nel mercato, in totale o parziale sostituzione dei materiali vergini comunemente impiegati. Il riciclo dei C&D e l’utilizzo degli aggregati riciclati (AR) offrono dunque una possibilità concreta di raggiungere gli obiettivi dell’economia circolare, in cui il rifiuto diviene una nuova risorsa, permettendo al tempo stesso di minimizzare le quantità di rifiuti smaltiti in discarica, di risparmiare risorse minerali naturali non rinnovabili e di ridurre gli impatti ambientali connessi alla gestione dei rifiuti e all’attività estrattiva. Il presente lavoro di ricerca nasce da una collaborazione tra Regione Lombardia, il Laboratorio Energia Ambiente di Piacenza (LEAP) attraverso il Centro Studi MatER e il gruppo di ricerca AWARE (Assessment on WAste and REsources) del Politecnico di Milano e si pone come obiettivo la valutazione del sistema di gestione dei rifiuti C&D non pericolosi implementato in Regione tramite la metodologia dell’analisi del ciclo di vita (LCA), nonché l’identificazione dei principali aspetti critici del sistema e delle possibili azioni di intervento che possono essere intraprese per il miglioramento delle sue prestazioni ambientali. 


Keyword


Life Cycle Assessment (LCA); inert waste; recycled aggregates; environmental impacts

Full Text

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.14672/ida.v4i4.1218

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.




ISSN ed e-ISSN 2420-8256, abbonamenti e copie cartacee qui - Ledizioni Srl - P.IVA 07361560969, Informativa privacy e cookie qui.

SEGUICI SUI SOCIAL NETWORK!