Storie di vita e soggettività sotto assedio

Flavia Cuturi

Abstract


Non è certo una novità che nella contemporaneità la soggettività imperversi. Sotto qualsiasi forma e modalità espressiva, la soggettività incombe nel nostro mondo mettendo a rischio la convivenza con il “Noi” e, con ogni probabilità con “Loro” e gli “Altri”. Non paga delle continue opportunità per auto esporsi, essa a volte percepisce se stessa con angustia se, come ha affermato il pittore e fotografo Julian Schnabel intervistato recentemente da Fabio Fazio (1-10-2011), “siamo prigionieri della nostra soggettività”.

Full Text

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.14672/ada2012172%25p

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.