Chiedere asilo. Racconti, traduzioni, trascrizioni

Barbara Sorgoni

Abstract


In questo saggio mi concentro sui primi passaggi amministrativi con cui si attiva in Italia la procedura di asilo politico, analizzando l’interazione di tipo burocratico tra richiedenti asilo e soggetti istituzionali che ho potuto osservare in un caso di prima richiesta di protezione internazionale. Utilizzando le suggestioni che provengono da recenti studi di etnografia della comunicazione in contesti analoghi in altri paesi europei, mi soffermo sui modi in cui le ripetute azioni di raccolta, traduzione e trascrizione delle storie dei richiedenti asilo da parte di pubblici ufficiali e traduttori durante lo svolgersi della procedura, fungono da filtro rispetto alle storie stesse fino a depotenziarle e svuotarle di significato, funzionando a detrimento della loro stessa coerenza e credibilità

Full Text

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.14672/ada2013188%25p

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.