I racconti di Abuja. Alla ricerca di un “riparo” dal sole

Morten Bøås

Abstract


La Nigeria è un vero paradosso: un paese immensamente ricco di risorse, di spirito imprenditoriale e d’innovazione, e al contempo pieno di povertà, conflitti politici, cattiva gestione, corruzione e violenza. I “racconti di Abuja” presentati in questo articolo emergono chiaramente da due differenti “realtà” e “mondi di vita”, ma essenzialmente la differenza fra coloro che aspettano al Transcorp Hilton e coloro che aspettano sotto la tenda del partito fuori dall’Assemblea Nazionale non è così grande. Sono tutti quanti elementi del paradosso nigeriano, connessi da una combinazione di casualità, destino e opportunità. Senza dubbio quelli che stanno all’Hilton sono più connessi e hanno a disposizione più fondi ed opportunità, ma la maggior parte di essi non sono altro che oggetti monouso in un sistema di Big men, di clienti e patroni, che lottano ogni giorno per mantenere la propria posizione. Proprio come la gente sotto la tenda del partito, anche loro devono aspettare, spesso invano, qualcuno che non è mai puntuale poiché la gestione e il controllo del tempo (il tuo e quello degli altri) è il segno distintivo del potere in questa Nigeria dalle proporzioni paradossali.

Keyword


Antropologia, etnografia, guerra, Boko Haram, Nigeria

Full Text

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.14672/ada2015299%25p

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.