Storia di un’ostetrica: alla ricerca dell’autenticità della nascita

Irene Maffi, Sara Veltro

Abstract


Essere un’ostetrica indipendente è un modo di essere e una pratica.
L'assistenza alla nascita non è solo una questione di tecnica e di medicina, ma affonda profondamente le sue radici nei vissuti emotivi dell’ostetrica: io vi attingo di continuo, senza per questo trascurare il sapere razionale. Questo approccio e la capacità che ne deriva si costruiscono gradualmente, perché non sono già a disposizione quando si comincia a praticare la professione.

Full Text

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.14672/ada201080%25p

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.