La commedia rituale nella possessione

Alfred Metraux

Abstract


Per l’ambiguità della sua natura, il fenomeno della possessione
continua a sottrarsi a un’interpretazione soddisfacente. Esso appartiene a una di quelle zone marginali in cui credenze e riti si alleano nella maniera più stretta a meccanismi psicologici ancora oscuri. Sappiamo che risale alla più remota antichità e che in numerose società cosiddette primitive costituisce uno dei mezzi attraverso i quali i fedeli comunicano con il soprannaturale. Il nostro proposito è di apportare un contributo alla soluzione di questo problema analizzando le forme e le funzioni della trance nel vodù.

Full Text

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.14672/ada200195%25p

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.